Campeggi.it

Dove vuoi andare in vacanza?

Errore 404

Errore 404

Questa pagina è andata in vacanza con Campeggi.it




Campeggi e Villaggi Turistici per le vacanze

Scegli la nazione delle tue vacanze e scopri le proposte di Campeggi.it nei migliori Campeggi e Villaggi Turistici. Naviga tra le schede delle strutture con informazioni, foto, servizi, prezzi e contatti!

Italia

Italia

I campeggi e villaggi turistici in Italia si distribuiscono soprattutto lungo le coste perché i turisti puntano principalmente ai campeggi al mare nonostante il Bel Paese offra anche molte altre opportunità. Riviera Adriatica e Toscana sono le zone più richieste durante il periodo estivo.

Normalmente chi sceglie le vacanze in camping possiede spirito di avventura e voglia di divertimento. Si può scegliere tra quelli liberi e quelli di lusso, passando per tutte le varianti sul tema. Altre aree molto richieste dai turisti che decidono di andare in vacanza in campeggio in Italia sono i Parchi Nazionali. Chi cerca qualcosa di più culturale, invece, può prendere in considerazione i campeggi nelle città d’arte, soprattutto Venezia, Roma e Firenze, ricche di bellezze architettoniche e musei da visitare.

Sempre più turisti scelgono i campeggi sui laghi, che in Italia sono molti e offrono grandi attrattive sia paesaggistiche sia relative ad attività da svolgere all’aria aperta. Il Lago Maggiore e il Lago di Garda al nord, e il Lago Trasimeno nel centro Italia, sono le principali destinazioni turistiche. Questi sono i paradisi per gli appassionati di escursioni, camminate e trekking, ma sono di forte richiamo anche per gli amanti degli sport acquatici come il surf, il windsurf, la canoa, il kitesurf o il nuoto stesso. Spesso e volentieri nei campeggi sul lago viene anche offerta la possibilità di sfruttare una zona appositamente destinata alla pesca: attività sempre più richiesta.

Anche i campeggi in montagna, soprattutto d’inverno, stanno prendendo sempre più piede e sono molto richiesti dagli appassionati degli sport sulla neve. Alpi e Dolomiti sono le zone più richieste per lo sci e i weekend di relax.

Chi sceglie una vacanza con tutta la famiglia, compresi gli animali domestici, non deve certamente rinunciare alla vita nel campeggio. Ci sono sempre più strutture adatte alle esigenze di tutti i componenti della famiglia, senza dimenticare quelle degli amici a quattro zampe. I genitori potranno rilassarsi sapendo di lasciare i figli nelle mani esperte degli animatori, figure professionali ormai imprescindibili nei campeggi per famiglie.

Un'altra tipologia di richiesta e di utenza ce l’hanno i campeggi abbinati alle Terme e ai Centri Benessere: questi prevedono una vacanza in totale relax.

Appurato che si può trovare il campeggio ideale per ogni tipologia di turista, a questo punto non resta che augurarvi buon camping!

  • 627 campeggi e villaggi
  • in 20 regioni
Portogallo

Portogallo

I campeggi e villaggi in Portogallo sono ideali per i turisti alla ricerca di vacanze indimenticabili sulle spiagge dell’Oceano Atlantico, favorite dal clima mite del sud della penisola iberica ed impreziosite dalla ricchezza di un paese ricco di attrazioni artistiche, culturali ed enogastronomiche. Bellissimo e ricco di punti di interesse nella parte continentale, il Portogallo sa stupire anche con le sue isole: Madeira e le Azzorre sono dei paradisi naturali dove rilassarsi o dedicarsi alle vacanze attive, praticando attività che spaziano dalle immersioni al surf.

I camping sul mare sono sicuramente i più richiesti del Portogallo e l’Algarve, nel sud del paese, offre un perfetto mix di temperature gradevoli per la gran parte dell’anno e ben 150 km di coste mozzafiato, tra spiagge incontaminate e località balneari dove alternare le giornate al mare al divertimento dei locali notturni. Tra le spiagge più belle dell’Algarve meritano un posto d’onore Praia de Albandeira, Praia do Ançao, Praia do Barril e Praia da Dona Ana, i cui paesaggi incantati si combinano alla bellezza di località turistiche di grande fascino come le famose città di Tavira, Sagres e Faro, mentre la vivacità si respira in ogni angolo ad Albufeira, Praia da Rocha e Portimão.

Il mare è protagonista anche più a nord, nella zona di Lisbona, l’affascinante capitale del Portogallo che seduce con i sui quartieri che traspirano storia e tradizione: un giro sul Tram 28, tra i saliscendi di Lisbona, regala ricordi indelebili nella mente di ogni turista. Regalatevi quindi qualche ora per scoprire i quartieri storici di Chiado, Baixa, Alfama, Belém e il popolare Bairro Alto dove si respira probabilmente l’atmosfera più autentica della capitale. Se vicino a Lisbona non mancano spiagge e località balneari incantevoli, come la Praia de Carcavelos, quando si visita Porto, altra città d’arte e simbolo del Portogallo, a catturare lo sguardo è l’incredibile agglomerato di case, palazzi e ponti. Romantica e scanzonata, Porto merita di essere visitata in ogni angolo, mettendo da parte la fatica dei saliscendi con brevi pause dedicate alla degustazione del tradizionale vino Porto o di un piatto a base di Bacalao. Sempre in tema di città d’arte del Portogallo, Sintra è sicuramente la più particolare: non distante da Lisbona, “il glorioso Eden” decantato da Lord Byron regala panorami da cartolina ed offre un patrimonio artistico di raro valore. Un connubio tra arte e natura che ritroviamo anche nell’entroterra del Portogallo, nella regione Centrale e nell’Alentejo.

  • 51 campeggi e villaggi
  • in 7 regioni
Svizzera

Svizzera

I campeggi e villaggi turistici in Svizzera offrono una full immersion nella natura rigogliosa di una delle nazioni più verdi d’Europa, situata a ridosso delle Alpi e ricca di splendidi panorami. Ideali per gli appassionati delle escursioni e del relax, le vacanze in Svizzera offrono l’opportunità di ritemprare il corpo e lo spirito dallo stress quotidiano, grazie alle attività all’aria aperta e ai numerosi servizi per il benessere. I campeggi in Svizzera si adattano a ogni periodo dell’anno, per offrire ai turisti tutto il necessario per godersi al meglio le ferie estive, o per incredibili vacanze invernali nelle più rinomate località sciistiche.

Patria dell’ecoturismo e delle escursioni, a piedi o in bicicletta, la Svizzera offre percorsi panoramici in grado di conquistare anche i turisti più esigenti. Durante l’estate e nei mesi più caldi, infatti, la Svizzera offre un continuo susseguirsi di montagne, colline e vallate ricche di verde e solcate da corsi d’acqua di grande fascino: laghi, fiumi e cascate regalano panorami mozzafiato e si lasciano scoprire con escursioni che, spesso, partono proprio dai campeggi con tour organizzati. Tra i principali laghi della svizzera, segnaliamo il Lago di Oeschinen di Kandersteg, una perla incastonata nelle Alpi, ma non da meno sono specchi d’acqua più accessibili come gli eleganti laghi di Ginevra, Lugano, Zurigo e Costanza, il caratteristico Lago di Thun e il Lago dei Quattro Cantoni (o di Lucerna). Piccoli o grandi, facili da raggiungere o sperduti tra le montagne, i laghi della Svizzera sono punti di riferimento per i turisti e non è un caso che la maggior parte dei campeggi e villaggi svizzeri sorga proprio sulle loro sponde.

Se l’estate in Svizzera è all’insegna del verde della natura, d’inverno è invece il bianco della neve a tenere banco. I paesaggi e i borghi innevati accolgono ogni anno i turisti provenienti da tutto il mondo, richiamati dall’atmosfera calda e al contempo elegante delle strutture alpine, molte delle quali situate in prossimità dei principali comprensori sciistici della Svizzera: St. Moritz, Zermatt, Adelboden, Gstaad, Saas-Fee, Leysin e Klosters sono solo alcune delle località sciistiche più famose di questa nazione dalla straordinaria vocazione per gli sport invernali.

  • 50 campeggi e villaggi
  • in 21 regioni
Austria

Austria

I campeggi e villaggi turistici in Austria offrono la possibilità di trascorre le vacanze in mezzo alla natura di una delle nazioni più verdi d’Europa, ideale per le escursioni nel verde durante la bella stagione e per lo sci d’inverno. Montagne, laghi e città d’arte sono i tre capisaldi del turismo austriaco, da sempre caratterizzato da una naturale vocazione per il benessere e la scoperta di un territorio ricco di testimonianze artistiche e culturali.

L’Austria è la meta ideale per gli appassionati di escursionismo, in quanto la natura rigogliosa e i paesaggi incantevoli offrono lo scenario ideale per le lunghe passeggiate in mezzo alla natura e per i tour in bicicletta o in mountain bike. I saliscendi, tra montagne e colline, regalano panorami che ripagano dello sforzo fisico: verdi vallate, laghi incantevoli e borghi pittoreschi sono gli ingredienti deliziosi delle vacanze attive in mezzo alla natura. Una natura generosa anche per chi preferisce il relax, grazie alla presenza di numerose strutture termali e centri benessere, spesso situati a breve distanza dai campeggi e dai villaggi più rinomati. Tra le zone turistiche dell’Austria più amate per il relax e le escursioni figurano: Wörthersee che è il più famoso dei laghi austriaci, il romantico Millstätter See, la regione della Carinzia con luoghi come la località termale di Bad Kleinkirchheim e l'Alpbachtal Seenland in Tirolo.

Queste sono solo alcuni dei luoghi più rappresentativi della vita all’aria aperta in Austria, una nazione che d’inverno si trasforma grazie alla presenza delle Alpi, con comprensori sciistici tra i più belli e famosi d’Europa. Saalbach, Zell am See Badgastein, Obertauern nel Slaisburghese, Sölden, St.Anton am Arlberg, Seefeld e Kitzbühel in Tirolo, Lech nel Voralberg, la già citata Bad Kleinkirchheim in Carinzia, l’elegante Schladming in Stiria: sciare in Austria è un piacere irrinunciabile per gli sportivi, così come per chi vuole rilassarsi in mezzo alla neve.

Bellissime da visitare tutto l’anno, con il clima favorevole dei mesi più caldi o con il romanticismo della neve, sono invece le città d’arte dell’Austria, dove non mancano i campeggi situati a breve distanza dai centri storici o nelle zone verdi nei dintorni. Oltre a Vienna, città elegante e romantica per eccellenza, meritano una visita anche Salisburgo, Graz, Innsbruck, Linz e Bregenz, senza dimenticare l’incantevole St. Pölten, non distante dalla capitale. D’inverno, infine, pittoreschi ed accoglienti sono i mercatini di Natale che vanno in scena nelle città maggiori e nei centri montani riscaldando l’atmosfera delle festività di fine anno con profumi e colori caratteristici.

  • 49 campeggi e villaggi
  • in 6 regioni
Grecia

Grecia

I campeggi e villaggi turistici in Grecia sono sempre più numerosi e propongono spiagge bellissime, isolette da sogno con paesini bianchi da visitare e antichi porticcioli caratteristici. In Grecia si respira la vera mentalità mediterranea, rilassata e accogliente.

I campeggi ad Atene, la capitale, offrono la possibilità di visitare la famosa città, culla della civiltà, soggiornando in mezzo alla natura circostante, lontani dallo smog e dal caos. Atene è una città d’arte ideale per gli amanti della cultura e della storia. Ha una quantità infinita di monumenti dell’antichità classica, come l’Acropoli e il Partenone che potrete visitare anche grazie alle gite organizzate spesso dai campeggi stessi in cui soggiornate.

I camping a Corfù vi permetteranno di vivere una vacanza su una delle isole più belle e ancora poco contaminate dell’intera Grecia. Tenendo come base il campeggio di riferimento, potrete girare l’isola affittando uno scooter, un quod o un’auto, con estrema facilità.

In Grecia i campeggi si caratterizzano soprattutto per le belle piazzole dove i turisti possono sistemare la propria tenda, ma spesso c’è anche la possibilità di affittare un bungalow o una casa mobile.

Anche sull’isola di Creta i campeggi meritano la vostra attenzione. Si collocano lungo tutta la costa e in parte anche nell’entroterra ma quelli di maggior rilevo sono soprattutto i campeggi alle Gole di Samaria, uno dei paesaggi più mozzafiato dell’intera isola.

I campeggi e villaggi turistici sul Pilion, penisola che costituisce una zona meno turistica rispetto ad altre, sono da tener presente qualora vogliate immergervi nella natura più incontaminata di tutta la Grecia. Sono strutture turistiche adatte agli spiriti avventurosi che, oltre a potersi rilassare, hanno anche la possibilità di visitare le bellezze che la natura offre: montagne di tutto rispetto, insenature del mare spettacolari e baie protette da scogli.

Il paesaggio che caratterizza tutte le isole greche è costituito indistintamente da splendide spiagge, mare cristallino e meravigliosi uliveti, il tutto condito da un clima mite che vi permetterà di vivere la vostra vacanza in totale relax. Non vi resta che scegliere l’isola che vi ispira di più!

  • 49 campeggi e villaggi
  • in 11 regioni
Francia

Francia

Gli amanti della vita en plein air prediligono la vacanza in campeggio, scelta che costituisce un’ottima occasione per staccare dalla quotidianità legata allo stress della città e ai ritmi frenetici permettendo di rilassarsi a contatto con la natura.

I campeggi e villaggi turistici della Francia sono sempre più numerosi con il passare degli anni e, che siano grandi o piccoli, si trovano in cima alla lista delle destinazioni preferite per le vacanze. In questo modo i campeggi francesi diventano ogni anno la seconda casa per milioni di amanti di questo tipo di vacanza.

In qualsiasi regione della Francia in cui sceglierete di trascorrere le vostre vacanze, sarete circondati da bellissimi paesaggi e paesini caratteristici con vicoli, mercati, bellezze naturali e vigneti a perdita d’occhio con annesse enoteche che vi permetteranno di assaggiare il vino tipico della zona.

Una delle regioni più richieste dai turisti è la Provenza. Qui vi è un’ampia gamma di camping tra cui scegliere. Grazie ai suoi profumati campi di lavanda e i soleggiati altipiani, la Provenza assicura una vacanza di relax e divertimento al contempo. Ottimi sono i vini rosé prodotti da queste parti e le città di Nizza, Tolone e Marsiglia non vi deluderanno.

Anche i campeggi sul mare della Costa Azzurra vanno per la maggiore. In questo tratto di costa si contano quasi 500 strutture tutte valide e di vari livelli, da quelle più lussuose a quelle più semplici ma funzionali. Il litorale mediterraneo gode di un clima mite e soleggiato permettendo di approfittarne praticamente tutto l’anno. Da non perdere: Nizza, il Golfo di Saint Tropez e Cannes.

Anche i campeggi vicino alle città d’arte riscuotono molto successo, primi fra tutti i campeggi e villaggi turistici a Parigi. Senza dimenticare i camping al nord: questo tratto della Francia è dominato da un paesaggio prevalentemente collinare, ma che si trasforma man mano ci si avvicina alle coste della Normandia e della Bretagna.

In Francia c’è anche una particolare attenzione verso le famiglie: quasi tutti i campeggi sono attrezzati in modo tale da venire incontro alle esigenze di tutti i componenti della famiglia, animali inclusi. Troverete strutture con fantastici acquapark, magnifici parchi giochi e team di animazione in grado di intrattenere anche i bambini più esigenti.

  • 40 campeggi e villaggi
  • in 11 regioni
Croazia

Croazia

In uno dei campeggi e villaggi della Croazia, che vantano una lunga tradizione, troverete tutti gli ingredienti per una vacanza meravigliosa e unica. Antiche città, tranquilli villaggi di montagna, spiagge vivaci e baie silenziose con un mare di un blu profondo faranno da sfondo alle vostre giornate.
La Croazia è conosciuta soprattutto per la sua bellissima costa, ricca di isole e porticcioli ed è da sempre considerata “patria da campeggio”, perciò è una destinazione ben organizzata per questo tipo di vacanza.

Le categorie dei camping variano da una a quattro stelle, dove anche quelli a tre stelle sono molto ben attrezzati. I campeggi che vengono definiti “piccoli” sono strutture con un massimo di 20 piazzole, a gestione familiare, di recente apertura e raramente presenti negli elenchi “ufficiali”. I “campeggi grandi” sono quelli che un tempo erano statali, ora sono privatizzati e si tratta per la maggior parte di grandi strutture. Questi ultimi hanno una tradizione più lunga degli altri e solitamente sorgono in luoghi migliori e più vicino al mare.

Buona parte dei campeggi in Croazia non prevede piazzole numerate e all’arrivo il personale del campeggio vi lascerà liberi di scegliere il posto che preferite.

La zona con la maggior densità di campeggi è l’Istria. Qui i campeggi, soprattutto sul mare, si susseguono uno dietro all’altro e spesso sono collegati tra loro con piste ciclabili e pedonali lungo la costa. Quasi sempre sono dotati di una o più piscine, parchi giochi acquatici per la gioia dei bambini, mini-club, animazione, bar, ristoranti, supermercati, servizio spiaggia e spesso anche gli animali sono ammessi.

I centri più visitati dai turisti di tutta Europa sono Dubrovnik, che dispone di molti campeggi nelle vicinanze, così come ce ne sono molti sull’isola di Krk e sull’isola di Rab.

Se arrivate in barca nel campeggio che avete scelto, ci sono molte probabilità che veniate accompagnati da un simpatico branco di delfini!
Anche se le vacanze in Croazia non sono più economiche come potevano esserlo anni fa, rimangono comunque sempre tra le più convenienti se si vogliono trascorrere un po’ di giorni sul Mar Adriatico.

  • 39 campeggi e villaggi
  • in 5 regioni
Spagna

Spagna

Ci sono moltissimi campeggi e villaggi turistici in Spagna in cui potete alloggiare e godervi il relax della vita in mezzo alla natura. La qualità e la quantità di servizi e comfort offerti ai turisti rendono i campeggi una valida soluzione scelta ogni anno da milioni di persone.

I campeggi e villaggi turistici spagnoli sono classificati per categorie che, sebbene differenti da regione a regione, rispondono comunque ad alcuni criteri generali comuni. Ci sono quelli di gran lusso che offrono strutture eccellenti e servizi come palestra, Spa e idromassaggio; quelli di prima categoria, dotati di bar, ristorante, supermercati, impianti sportivi come campi da minigolf o tennis, parco giochi e servizi Internet e lavanderia automatica; seconda categoria, che dispongono di uno spazio minimo per le piazzole di circa 60 mq e di servizi come ristorazione, vendita di alimentari e lavanderia; terza categoria, sempre di meno perché i loro impianti sono soggetti a continue migliorie, in ogni caso offrono tutti i servizi fondamentali, come acqua calda, elettricità, acqua potabile e servizio di sorveglianza. La categoria deve essere ben identificata e visibile all’entrata del campeggio e alla reception.

I campeggi turistici sono distribuiti su tutto il territorio spagnolo ma si concentrano soprattutto vicino alle spiagge come quelle della Costa Brava e della Costa Dorada, e alle zone verdi, specialmente nella regione della Galizia, ma anche vicino al Canyon de los Gaitanes in Andalusia e alle sculture naturali di Bardenas Reales in Navarra. Ce ne sono anche molti nei pressi delle splendide città d’arte di Madrid, Barcellona, Valencia, Bilbao e Granada giusto per citare le più famose.

Non dimentichiamo i campeggi sulle isole spagnole come le Baleari, ricche di turismo soprattutto nella bella stagione grazie alla possibilità che offrono di rilassarsi e di divertirsi allo stesso tempo.

Generalmente i campeggi in Spagna ammettono animali domestici e molti sono adatti anche ai turisti con disabilità. La maggior parte di essi dispone di aree giochi, piazzole ombreggiate, spazi per praticare sport con impianti come piscine, palestre, minigolf, campi da tennis…

Troverete anche camping contrassegnati dalla lettera Q che fa riferimento alla “Qualità Turistica”, certificato che garantisce alti standard di qualità.

  • 22 campeggi e villaggi
  • in 10 regioni
Montenegro

Montenegro

I campeggi e villaggi turistici del Montenegro sono la scelta ideale per i turisti che sognano vacanze al mare in luoghi da cartolina e ancora poco battuti dal turismo di massa. Piccola perla della penisola balcanica, affacciata sul basso Adriatico e situata tra la Croazia e l’Albania, il Montenegro offre un mix di mare cristallino, natura selvaggia, borghi affascinanti e tradizioni locali che conquistano ogni tipologia di turista, anche il più esigente. La posizione di fronte alla Puglia, una delle regioni d’Italia più apprezzate per il turismo estivo, pone il Montenegro come un’alternativa valida e fuori dai canoni per vacanze estive da ricordare.

I circa 300 km di costa del Montenegro, a tratti incontaminata, rappresentano l’attrazione principale per i turisti che scelgono i campeggi del Montenegro per le vacanze al mare. Proprio lungo il litorale montenegrino, infatti, si trova la maggiore concentrazione di strutture ricettive e di servizi turistici che, negli ultimi anni, si sono evoluti per accogliere i turisti provenienti da ogni parte del mondo. I paesaggi costieri sono incantevoli, a partire dal confine con la Croazia dove sono situate le famose Bocche di Cattaro, una delle grandi meraviglie del bacino del Mar Mediterraneo: si tratta di insenature della costa, dei veri e propri fiordi del Mar Adriatico che custodiscono un grandissimo patrimonio naturalistico e culturale, come crocevia tra occidente e oriente.

Assai più accessibile e generosa di spiagge e calette è invece il resto della costa del Montenegro che, spostandosi verso sud, offre spiagge incantevoli come quelle di Sveti Stefan dalla caratteristica sabbia dorata e Velika Plaža, o Spiaggia Grande Di Ulcinj, adatta anche a chi desidera praticare il naturismo. Per chi ama unire le giornate al mare al divertimento, invece, la Riviera di Budva combina spiagge di grande fascino, come la particolare Drobni Pijesak e l’attrezzata Jaz, a locali per uscire la sera.

Se il litorale del Montenegro offre paesaggi straordinari, borghi pittoreschi e campeggi per ogni stile di vacanza, l’entroterra è altrettanto affascinante e ancora poco influenzato dalla spinta turistica del Paese. Natura, montagne e paesi dell’interno contribuiscono a creare un’atmosfera emozionante, con perle paesaggistiche rappresentate da luoghi quali il Lago di Scutari e la valle di Zeta. Il Montenegro offre ben quattro parchi nazionali: oltre al già menzionato lago di Scutari, ci sono Lovčen, Durmitor e la Montagna di Biograd. Da segnalare anche due importanti località montane del Montenegro: Zablijak e Kolasin riscuotano successo sia d’inverno, con la neve, che durante la bella stagione.

  • 14 campeggi e villaggi
  • in 3 regioni



Scopri il nostro network turistico