Campeggi.it

Dove vuoi andare in vacanza?



5 cose da vedere a Udine

Udine in Friuli

Udine è una città del Friuli Venezia Giulia molto raccolta e tutta da scoprire. Il suo centro è visitabile in una mezza giornata e non è distante da molte mete che hanno segnato la storia e la tradizione dell’Italia intera.

Qui di seguito faremo una rassegna di cinque attrazioni imperdibili di Udine e dei suoi dintorni.

1- Il centro città

Il centro di Udine è attraversabile da parte a parte in poco tempo a piedi. Di solito come inizio della zona centrale viene indicata la Porta di Via Aquileia e come termine il Piazzale Osoppo. A circa metà strada troverete il cuore pulsante della città, nonché il punto dove sono ubicati i palazzi più importanti. Attraverserete piazza primo maggio, una grande piazza verde nella quale in estate si ritrovano numerosi udinesi per prendere il Sole, Parco Moretti, un dei parchi più belli di Udine nellaparte opposta di piazza primo maggio e Palazzo Antonini, sede dell’Università di Udine e uno dei palazzi più grandi ed appariscenti della città. Sono molti i palazzi nel centro cittadino, per cui vi invitiamo a camminare sempre con il naso all’insù!

2- Il castello di Udine

Una visita al castello di Udine è assolutamente da prendere in considerazione. Si tratta di una splendida costruzione che si erge maestoso su una collina proprio nel centro della città. La salita è molto semplice, non durerà più di 10 minuti e vi porterà di fronte dell’edificio più conosciuto della città, circondato da giardini nei quali solitamente gli udinesi vanno a ristorarsi o a rilassarsi nelle giornate estive. Potete salire sulla collina sia dalla parte di fianco alla torre dell’orologio, sia partendo da Piazza Primo Maggio.

3- La torre dell’orologio

La torre dell’orologio, elemento fondamentale nella composizione della piazza della libertà, spicca sopra la Loggia di San Giovanni. È impreziosita da splendide statue e colonne, una delle quali commissionate nel 1819 per celebrare il trattato di Campoformido che, si narra, venne firmato nella splendida Villa Manin, a pochi chilometri di distanza dalla città.

4- Palmanova

Palmanova è un luogo celebre per la sua particolare cinta muraria unica nel suo genere, tanto da valerle una menzione tra i patrimoni Unesco in quanto simbolo dell’arte difensiva della Serenissima. Molto famosa è la rievocazione storica che si svolge in questa città per cui vi consigliamo di organizzare una visita durante questa imperdibile occasione.

5- Aquileia

Ultima, ma non certo per importanza, Aquileia è una delle città più importanti del Friuli. Risale all'epoca dell’impero romano ed è una delle città nelle quali esso si è meglio conservato. Qui potrete ammirare fori e rovine di epoca romana e nel museo avrete la possibilità di entrare in contatto con gli usi e i costumi dei romani risalenti a 1700 anni fa. Per la sua bellezza e particolarità anche Aquileia rientra nel patrimonio Unesco friulano.



Scopri il nostro network turistico